Blu zone ambientale a Berlino – Pianificazione

A seguito della decisione della Conferenza dei Ministri dell’Ambiente del 07.04.2016 relativa all’introduzione del bollino blu in Germania, in tutte le città si assiste ad una vivace discussione in merito all‘introduzione delle zone a tutela ambientale. In quest’ottica grandi aree del centro urbano di Berlino potrebbero a breve essere rese non agibili per quasi tutti i veicoli diesel. Questo riguarderebbe soprattutto i quartieri in cui l’aria è particolarmente inquinata e nei quali le limitazioni degli ingressi sarebbero quindi inasprite. Secondo le dichiarazioni rilasciate l’11.04.2016 al quotidiano Berliner Morgenpost da Martin Pallgen, portavoce del Senato di Berlino sui Trasporti, queste zone ambientali regolate attraverso l’utilizzo del Bollino Blu (che non corrisponderanno necessariamente alle zone ambientali già esistenti) sarebbero interdette a tutti i veicoli eccetto gli Euro 6. Non è tuttavia ancora possibile delineare le tempistiche di attuazione. Come suggerito il 07.04.2016 da Jochen Flasbarth, Segretario di Stato del Ministero dell’Ambiente, un’ordinanza in materia potrebbe tuttavia entrare in vigore entro l’anno.